suelo pélvico y copa menstrual

Come influisce il pavimento pelvico sulla scelta della coppetta mestruale

Che correlazione c’è tra il pavimento pelvico e la taglia della coppetta mestruale? Sebbene l’uso della coppetta mestruale tra le donne sia sempre più diffuso, continuano ad esserci molti dubbi sulla scelta della taglia corretta. 

Quando acquistiamo assorbenti interni e salvaslip, l’unica cosa da tenere presente è la quantità di flusso mestruale, in questo caso, invece, se non si vuole sbagliare si dovranno tenere presenti altri aspetti come l’età, i parti vaginali, la tonicità del pavimento pelvico, ecc.

Nel post di oggi ti proponiamo una guida rapida e semplice per poter scegliere la coppetta mestruale che meglio si adatti a te e cominciare ad usufruire dei molteplici vantaggi dell’uso di enna cycle durante le mestruazioni.

I 4 punti da tenere presente per scegliere la coppetta mestruale corretta:

    1. Quantità di flusso: nel caso di enna cycle il flusso non è determinante perché la taglia della coppetta si sceglie in base alla cavità del canale vaginale. Invece, dovrai cambiare la coppetta più spesso se la taglia è piccola e hai un flusso abbondante. Cosa succede se scegli una taglia più grande mentre la tua taglia corretta è la S? La coppetta non si aprirà e ti darà fastidio, potrebbero anche esserci fuoriuscite di sangue. 
    2. L’età: se sei un’adolescente e/o non hai mai avuto rapporti sessuali con penetrazione, ti consigliamo una taglia S, se al contrario hai più di 25 anni, mantieni rapporti sessuali e non hai mai partorito, potresti utilizzare anche la taglia M. 
    3. I parti: se hai avuto parti vaginali ti consigliamo di utilizzare una M o una L, a seconda del modo in cui hai partorito. Nel caso di parti operativi e/o di neonati di più di 4 kg, se hai una sensazione di peso nella vagina, o soffri di iperlassità vaginale ti consigliamo la taglia L. Dipenderà anche dal recupero del pavimento pelvico realizzato o meno dopo il puerperio. 
  • Stile di vita: le donne che realizzano attività fisica regolarmente e/o praticano esercizi di kegel ogni giorno, generalmente hanno una tonicità della muscolatura perineale maggiore rispetto alle donne sedentarie. È un aspetto molto importante da considerare se dubiti tra 2 taglie; ad esempio, se hai avuto parti vaginali non operativi e realizzi esercizi di kegel regolarmente, è più probabile che la tua taglia sia la M. Se hai avuto un parto vaginale, noti di avere un pavimento pelvico debole e non riesci a realizzare gli esercizi di kegel, può essere che la tua taglia sia la L.

Come vedi, le variabili sono tante, per questo enna offre la sua calcolatrice di taglia della coppetta mestruale. Tramite diverse domande ti verranno indicati la taglia e il modello adeguati.

Enna cycle dispone di 3 taglie diverse che possono adattarsi ad ognuna di noi:

La taglia più piccola è la “S” ed è indicata per:

  • Teenager o adolescenti 
  • Donne vergini 
  • Pavimento pelvico ipertonico (generalmente accompagnato da fastidio durante i rapporti sessuali e la visita ginecologica)
  • Donne con corporatura minuta e/o magra (nullipare)

La taglia media “M” è indicata per le seguenti tipologie di donne: 

  • Età adulta (più di 25 anni)
  • Parti cesarei  
  • Parti vaginali (senza sintomi di iperlassità vaginale, prolasso o discesa di organi)
  • Pavimento pelvico debole e/o ipotonico (incontinenze urinarie, incontinenze di gas)
  • Sovrappeso
  • Donne di corporatura media/grande o robusta 

La taglia grande “L” è indicata nelle seguenti tipologie di donne:

  • Parti vaginali operativi (con forcipe, ventosa e/o spatola), neonati macrosomici (oltre 4 kg)
  • Iperlassità vaginale (generalmente accompagnata da sensazione di apertura vaginale, presenza di gas nella vagina e diminuzione della sensibilità durante i rapporti sessuali)
  • Sensazione di peso nella vagina o prolassi incipienti (in questo caso è importante consultare il ginecologo o un fisioterapista specializzato).
  • Pavimento pelvico debole e/o ipotonico (incontinenze urinarie, incontinenze di gas)

Non dimenticare che, qualora il tuo flusso sia abbondante e se i tuoi requisiti sono quelli della taglia S, ovvero sei adolescente, di corporatura minuta, ipertonica, ecc., dovrai utilizzare la taglia piccola cambiandola con maggiore regolarità per evitare fuoriuscite di sangue.

Se, al contrario, il tuo flusso è scarso ma hai avuto diversi parti, il tuo pavimento pelvico è debole e/o ipotonico, ecc. La tua taglia sarà la L e in questo caso potrai cambiarla con minore frequenza (ricorda che puoi usarla per un massimo di 12 ore).

Compartir:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Posts relacionados

suelo pélvico y copa menstrual

Come influisce il pavimento pelvico sulla scelta della coppetta mestruale

Che correlazione c’è tra il pavimento pelvico e la taglia della coppetta mestruale? Sebbene l’uso della coppetta mestruale tra le donne sia sempre più diffuso, continuano ad esserci molti dubbi sulla scelta della taglia corretta.  Quando acquistiamo assorbenti interni e salvaslip, l’unica cosa da tenere presente è la quantità di flusso mestruale, in questo caso,

maternidad tardía

Maternità tardiva e fertilità, una sfida del XXI secolo

La maternità tardiva è un fenomeno sociodemografico contemporaneo, soprattutto nei paesi con un potere d’acquisto maggiore. L’età media in cui le donne hanno il primo figlio è di 32 anni, una delle più alte del mondo.  Sembra che si debba alla tendenza di posporre la nascita del primo figlio alla quale contribuiscono diversi fattori, tra

miedos copa menstrual

I 5 timori relativi alla coppetta mestruale e come superarli

I timori riguardanti la coppetta mestruale spariscono rapidamente dopo averla usata; tuttavia, prima di farlo sorgono diversi dubbi. Sebbene ci siano sempre più informazioni, molte persone pensano ancora che usare la coppetta mestruale sia complicato oppure che non sapranno farlo. Di seguito riportiamo i principali timori che sorgono prima di usare la coppetta mestruale e

usar copa en playa y piscina

Posso usare la coppetta mestruale in spiaggia e in piscina?

Puoi usare la coppetta mestruale in spiaggia e in piscina. Confermiamo e ti incoraggiamo a farlo. L’estate con la coppetta mestruale significa vivere con molta più libertà. Possiamo ringraziare gli assorbenti interni che, molto più conosciuti, hanno spianato la strada verso un’estate più comoda durante le mestruazioni. Fino ad allora, il ciclo e l’estate non

cambiar copa menstrual

Quando si sostituisce la coppetta mestruale?

Quando si sostituisce la coppetta mestruale? Come so che non devo più utilizzarla? È vero che dura 10 anni? Queste sono alcune delle domande che arrivano ai nostri canali di assistenza alle utenti. Sebbene la coppetta mestruale possa durare 10 anni, molte ragazze pensano ancora che sia un tempo eccessivo e che devono sostituirla prima,