pulire la coppetta mestruale

Come pulire la coppetta mestruale  

La pulizia della coppetta mestruale è molto importante per mantenerla in perfette condizioni per molti anni, in modo che non assorba odori e soprattutto rimanga igienica. Ricorda che la coppetta è stata in contatto con il mondo esterno tra un ciclo e l’altro quindi, anche se non ce ne rendiamo conto, è stata impregnata di tutte le particelle dell’aria.

Pulire e sterilizzare la tua enna cycle è molto facile perché ogni confezione include un contenitore (enna box) per conservare e sterilizzare la tua coppetta mestruale. Ma a volte, nella quotidianeità, si può rompere o dimenticare da qualche parte. In questo caso, tutto ciò di cui hai bisogno è una casseruola e acqua bollente. Immergi la tua coppetta mestruale per 3 minuti dopo che l’acqua ha raggiunto il bollore e poi lasciala asciugare.

Molte donne che usano questa tecnica hanno un contenitore speciale per bollire la coppetta mestruale, ma non è necessario. La coppetta deve essere immersa una volta che è pulita (senza tracce di sangue) e una volta che l’acqua bolle, in modo che i batteri che possono essere presenti vengoìano uccisi.

Quando la coppetta mestruale diventa gialla

Dopo alcuni cicli, si può notare che la coppetta mestruale diventa marrone o giallastra. Non devi preoccuparti perché è assolutamente normale e non interferisce con l’efficacia della coppetta né sta a indicare che si sia deteriorata. Ciò che fa acquisire alla coppetta mestruale questo colore è il ferro contenuto nel sangue.

Per far sì che la tua coppetta mestruale recuperi il suo colore, devi immergerla nel acqua ossigenata (in un bicchiere o in un contenitore che la copra). Lasciarla riposare per diverse ore, meglio se una notte intera, il giorno dopo lavarla con acqua e sterilizzarla con acqua corrente. Devi farlo almeno ogni 6 mesi, se lo fai più spesso la tua enna cycle potrebbe deteriorarsi prima del dovuto. Ricorda che con un buon uso e conservazione, la coppetta mestruale può durare fino a 10 anni.

E se la coppetta mestruale bio ha delle macchie bianche?

Un altro colore che puoi rilevare nella tua coppetta mestruale è il bianco. Questo è dovuto alla calce nell’acqua che si trova in molte città e che aderisce o alla coppetta e/o al contenitore enna. Per rimuovere il calcare, strofina la coppetta vaginale con succo di limone o aceto e poi sterilizza il tuo enna cycle con acqua minerale.

Odori della coppetta mestruale

L’uso improprio della coppetta per il ciclo può portare a cattivi odori. Le ragioni possono essere:

  • Uso prolungato della coppetta mestruale. Uno di quei giorni in cui non ci si ferma, una notte riposante di molte ore di sonno o una distrazione, può farci usare la coppetta mestruale per più di 12 ore. All’inizio potrebbe andar bene solo in maniera sporadica, ma il sangue comincerà a decomporsi e darà origine a un odore sgradevole.
  • Usare troppo sapone per pulirla seguendo una semplice profilassi di igiene intima specialmente al termine del ciclo mestruale. Se si pulisce la coppetta mestruale con sapone o salviette tra un cambio e l’altro, è importante sciacquarla bene . I residui di sapone possono alimentare la flora batterica normalmente presente nella vagina e farla crescere esponenzialmente, portando a cattivi odori e a un cambiamento della flora e del pH vaginale. Cerca di evitare questi prodotti.
  • Fine del ciclo mestruale e igiene intima. Quando usiamo la coppetta mestruale nei nostri ultimi giorni del ciclo mestruale, quando ci sono solo poche gocce ed è già marrone perché è sangue vecchio, la coppetta per il ciclo può prendere un leggero odore pungente anche se la cambiamo spesso. Non è niente di allarmante, è solo che l’odore del vecchio sangue non è più così metallico come all’inizio e permea la coppetta.

Per sbarazzarsi di questi cattivi odori, si consiglia di immergere per qualche ore in una soluzione di acqua e acqua ossigenata in parti uguali e poi risterilizzare la coppetta mestruale con acqua minerale.

Compartir:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Posts relacionados

suelo pélvico y copa menstrual

Come influisce il pavimento pelvico sulla scelta della coppetta mestruale

Che correlazione c’è tra il pavimento pelvico e la taglia della coppetta mestruale? Sebbene l’uso della coppetta mestruale tra le donne sia sempre più diffuso, continuano ad esserci molti dubbi sulla scelta della taglia corretta.  Quando acquistiamo assorbenti interni e salvaslip, l’unica cosa da tenere presente è la quantità di flusso mestruale, in questo caso,

maternidad tardía

Maternità tardiva e fertilità, una sfida del XXI secolo

La maternità tardiva è un fenomeno sociodemografico contemporaneo, soprattutto nei paesi con un potere d’acquisto maggiore. L’età media in cui le donne hanno il primo figlio è di 32 anni, una delle più alte del mondo.  Sembra che si debba alla tendenza di posporre la nascita del primo figlio alla quale contribuiscono diversi fattori, tra

miedos copa menstrual

I 5 timori relativi alla coppetta mestruale e come superarli

I timori riguardanti la coppetta mestruale spariscono rapidamente dopo averla usata; tuttavia, prima di farlo sorgono diversi dubbi. Sebbene ci siano sempre più informazioni, molte persone pensano ancora che usare la coppetta mestruale sia complicato oppure che non sapranno farlo. Di seguito riportiamo i principali timori che sorgono prima di usare la coppetta mestruale e

usar copa en playa y piscina

Posso usare la coppetta mestruale in spiaggia e in piscina?

Puoi usare la coppetta mestruale in spiaggia e in piscina. Confermiamo e ti incoraggiamo a farlo. L’estate con la coppetta mestruale significa vivere con molta più libertà. Possiamo ringraziare gli assorbenti interni che, molto più conosciuti, hanno spianato la strada verso un’estate più comoda durante le mestruazioni. Fino ad allora, il ciclo e l’estate non

cambiar copa menstrual

Quando si sostituisce la coppetta mestruale?

Quando si sostituisce la coppetta mestruale? Come so che non devo più utilizzarla? È vero che dura 10 anni? Queste sono alcune delle domande che arrivano ai nostri canali di assistenza alle utenti. Sebbene la coppetta mestruale possa durare 10 anni, molte ragazze pensano ancora che sia un tempo eccessivo e che devono sostituirla prima,