Prima volta con la coppetta mestruale

Prima volta con la coppetta mestruale: come si fa?

La prima volta con la coppetta mestruale non è molto diversa da tutte le prime volte: aspettativae nervi, dubbi. Spesso, dopo il primo tentativo fallito di mettere la coppetta mestruale possiamo sentirci frustrate, goffe e un po’ inutili, ma, al contrario, stiamo semplicemente imparando. Come in altre prime volte, la cosa principale è essere rilassata in modo che questo momento scorra e sia un po’ più facile. 

Familiarizzare con la coppetta mestruale

Quando ricevi la tua coppetta mestruale, non aspettare di avere le mestruazioni per aprirla. Prendi la tua enna cycle e guardala, toccala e senti com’è. Esercitati a piegarla, prova prima con le mani e i pugni se vuoi. Leggi il foglietto ilustrativo, prendi l’applicatore della coppetta mestruale e il contenitore (enna box). Una volta conosciuta la coppetta alla perfezione, puoi esercitarti a inserire la coppetta mestruale qualche giorno prima di avere le mestruazioniper avere già un po’ di pratica e sentirti meno insicura quando arriverà il momento.

È importante che tu sia rilassata quando inserisci la coppetta mestruale nella vagina, altrimenti i muscoli si sforzeranno e sarà più difficile inserirla . Si può bagnare con acqua, gel o lubrificante intimo donna , anche se l’utilizzo di gel intimi lubrificanti rappresenta senza dubbio la scelta più appropriata per farla scorrere meglio.

I 3 tipi di piegatura della coppetta mestruale

Prima di iniziare il processo, lavati bene le mani (e lavare l’applicatore della coppetta mestruale se hai intenzione di usarlo ). 

    • Scegli la posizione più comoda per te per inserirla: seduta sul water con le gambe aperte, accovacciata o con una gamba appoggiata sul water. 
    • Piega la coppetta con la piega che ti è più comoda e inseriscila nella vagina con un angolo di 45° verso l’ano. 
    • Una volta all’interno, dai lievi colpetti delicati nella base della coppetta o falla scivolare un po’ fuori per aprire il bordo superiore e creare il vuoto. 

Prima volta con la coppetta mestruale

Se hai intenzione di usare la coppetta mestruale con applicatore di enna cycle, la piega che ti consigliamo è a forma di V.

  • Posiziona la coppetta vaginale sul suo applicatore nell’area di piega libera.
  • Inserisci l’applicatore fino al segno dove sono posizionate le dita. Deve essere inserito fino in fondo in modo che la coppetta sia ben posizionata
  • Rimuovi l’applicatore con attenzione in modo che la coppetta vaginale si apra all’interno e sia posizionata correttamente. 

 width=

 

E se non riesco a togliere la coppetta mestruale più tardi?

Così come devi essere rilassata per infilarla, devi essere rilassata per toglierla o i tuoi muscoli la intrappoleranno e non sarai in grado di rompere il vuoto. Lava le mani e segui il filo del tu enna ciclo per localizzare la base, pizzicala e tirala fuori. Si consiglia di farlo nel lavandino o nella doccia, il sangue sarà conservato nella coppetta mestruale, ma con i nervi delle prime volte al momento dell’estrazione potrebbe parzialmente versarsi all’esterno. A poco a poco diventerai un’esperta.

È possibile che durante la notte si alzi un po’, ma non farti prendere dal panico, questo è normale. Tutto quello che devi fare è spingere con i tuoi muscoli per riportarla un po’ più in basso

Se ancora non funziona, accovacciati appoggiando i glutei sui talloni. Inarca la schiena per permettere alle pareti vaginali di aprirsi e accorciare il canale vaginale, rendendo più facile per te raggiungere la base della coppetta. Inserisci le dita nel canale vaginale fino a raggiungere l’appendice della coppetta (le palline) e tirare delicatamente fino a trovare la base della coppetta per il ciclo.

Ora basta bloccare la base con due dita e tirare lentamente.

Se hai provato metodi come gli assorbenti, prova a ricordare la tua prima volta con essi, sicuramente avrai provato una sensazione simile. Quindi non ti preoccupare se non sai ancora dominare l’arte della coppetta mestruale al 100% nel tuo primo ciclo mestruale. Raccomandiamo di aspettare 4 cicli prima di decidere che la taglia di coppetta mestruale che hai scelto non è quella giusta . Se dopo questo tempo pensi di aver bisogno di una taglia diversa, può cambiare la tua enna cycle con la garanzia di cambio delle taglie e continuare a vivere una mestruazione senza componenti tossiche. E ricordati di utilizzare la calcolatrice della taglia della coppetta mestruale.

Compartir:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Posts relacionados

cambiar copa menstrual

Quando si sostituisce la coppetta mestruale?

Quando si sostituisce la coppetta mestruale? Come so che non devo più utilizzarla? È vero che dura 10 anni? Queste sono alcune delle domande che arrivano ai nostri canali di assistenza alle utenti. Sebbene la coppetta mestruale possa durare 10 anni, molte ragazze pensano ancora che sia un tempo eccessivo e che devono sostituirla prima,

reglas dolorosas

Mestruazioni dolorose: quando e perché

Le mestruazioni dolorose sono un sintomo che qualcosa non funziona bene. Un ciclo sano non deve far male; è possibile notare fastidi e disagi, anche nei giorni precedenti, ma non può essere un dolore invalidante né condizionare la tua vita quotidiana. Il termine che indica i dolori legati al ciclo è dismenorrea e ci sono

alimentos y bienestar menstrual

I cinque alimenti che aiuteranno il tuo benessere mestruale

Oggi ti mostriamo alcuni alimenti che aiuteranno il tuo benessere mestruale. Alcuni li conoscerai perché sappiamo già che in quel periodo il cioccolato è il nostro miglior amico (ricorda, sempre il più puro possibile) altri, forse ti sorprenderanno. Alimentazione e mestruazione. Perché è importante? Seguire una buona alimentazione è sempre importante. Ridurre lo stress e

regla post parto

Prima mestruazione dopo il parto: quanto e cosa ci si può attendere?

La prima mestruazione dopo il parto non ha una data precisa. La ripresa del ciclo dopo una gravidanza, il parto e il puerperio non è una scienza esatta. Gli ormoni agiscono e influiscono su ogni donna in modo diverso. Un fattore importante per fare i conti è sapere se il neonato si nutre mediante allattamento

salvaslip reutilizable y ecológico

Salvaslip riutilizzabile ed ecologico, ti presentiamo enna protect

Il nostro salvaslip ecologico riutilizzabile enna protect è arrivato per ampliare la gamma di prodotti enna per l’igiene intima per le donne enna. Molte di voi ci hanno spiegato che, soprattutto quando si inizia con l’uso della coppetta, vi è mancato avere un salvaslip riutilizzabile per avere un po’ più di sicurezza. Come tutti i prodotti