sangrado entre reglas

Sanguinamento tra le mestruazioni o spotting: Perché succede?

Il sanguinamento tra le mestruazioni, anche detto spotting o metrorragia ,è quello che compare tra due cicli mestruali, al di fuori dei giorni delle mestruzioni, ed è caratterizzato da piccole perdite (anche se a volte il sanguinamento può essere simile a quello delle mestruazioni) in forma di goccioline di color marroneche di solito non dura più di un giorno o due. In alcune donne sembra ricorrente ogni mese, ma di solito si tratta di casi abbastanza isolati.

Normalmente non è necessario l’uso di una coppetta mestruale poiché il sanguinamento è scarso, per quelle occasioni si può usare un salvaslip.

Motivi del sanguinamento intermestruale

L’uso di contraccettivi ormonali è una delle principali cause di sanguinamento tra una mestruazione e l’altra, specialmente durante i primi mesi, poiché il corpo si sta abituando alla sua nuova situazione e gli ormoni possono essere un po’ disorientati. Può anche essere che la dose delle tue pastiglie anticoncezionali non sia corretta o che tu abbia dimenticato di prenderne una, quindi il tuo ciclo potrebbe subire alterazioni. Quali altri motivi causano lo spotting?

  • Fase ovulatoria. È possibile che a metà del ciclo, quando si verifica l’ovulazione, alcune donne sanguinino a causa di un picco nell’ormone LH.
  • Relazioni sessuali con penetrazione: se la vagina non è sufficientemente lubrificata, la penetrazione può irritare le pareti vaginali e/o provocare
  • lesioni vaginali con dolori, infezioni, verruche, ulcere, ecc.
  • Lesioni, infezioni o infiammazioni della cervice. La presenza di fibromi o polipi.
  • Endometriosi o iperplasia endometriale dovuta alla crescita eccessiva delle cellule endometriali, causata da livelli elevati di estrogeni o livelli ridotti di progesterone.
  • L’uso di spirale. Ciò che fanno le spirali ormonali è rilasciare progestinico, che ha effetti come l’ispessimento delle perdite vaginali, l’assottigliamento del rivestimento dell’utero e talvolta anche l’inibizione dell’ovulazione. Queste conseguenze prevengono la gravidanza e, modificando il rilascio di ormoni, possono causare squilibri nel ciclo.
  • Stress o situazioni che possono alterare il nostro quotidiano e causare alterazioni nell’ovulazione portando a sanguinamento tra le mestruazioni.
  • Periodo di gravidanza. Alcune donne hanno perdite durante la gravidanza e, anche se questo non è necessariamente un segnale di rischio, è importante consultare il ginecologo per assicurarsi che tutto stia andando bene. Inoltre, potrebbe indicare che si sta verificando una gravidanza ectopica (gravidanza al di fuori dell’utero, di solito nelle tube di Falloppio) o che è in corso una minaccia di aborto.
  • Malattie sessualmente trasmissibili. Alcune MTS come la gonorrea o la clamidia possono colpire l’utero, infiammandolo e provocandone il sanguinamento.
  • Menopausa e pre-menopausa. Il termine delle mestruazioni non avviene dall’oggi al domani, quindi, durante il processo pre-menopausale possono comparire sanguinamenti irregolari poiché il corpo della donna viene sottoposto nuovamente a squilibri ormonali.
  • Malattie come cancro cervicale, uterino, vaginale o vulvare.

Quando andare dal ginecologo se si verifica un sanguinamento intermestruale?

In generale, il sanguinamento tra le mestruazioni è sporadico, ma se è ricorrente o associato ad altri sintomi, può essere un segno di qualcosa di più grave di un semplice squilibrio ormonale. In questo caso, è importante visitare uno specialista della salute sessuale per un esame così potrà prescrivere un trattamento nei casi in cui sia necessario. Rivolgiti al medico se:

  • Pensi di essere incinta poiché, come abbiamo indicato, potrebbe essere un segno di minaccia di aborto o gravidanza ectopica.
  • Se le perdite durano più di un paio di giorni, accompagnate da dolore e odore sgradevole.
  • Se ha subito di recente una situazione di abuso sessuale. In questi casi, vista la gravità, è importante recarsi rapidamente al pronto soccorso, ma se il disagio si manifesta dopo un po’ di tempo, è importante fare un controllo che escluda infezioni o problemi che possono essere comparsi dopo l’aggressione.
  • Se dopo aver inserito la coppetta mestruale o un tampone si scopre che il sanguinamento non proviene dalla vagina.
  • Se questo sanguinamento è simile o maggiore di quello delle mestruazioni e devi usare la coppetta mestruale o un altro metodo per evitare di macchiare la biancheria intima.

Dopo gli esami indicati, il ginecologo sarà in grado di determinare quale trattamento seguire se necessario. È importante non curarsi da sole.

Compartir:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Posts relacionados

ejercicio-suelo-pelvico

Cos’è la Enna Pelvic Ball?

La Enna Pelvic Ball, sfera vaginale, è un dispositivo medico progettato in Spagna per rafforzare il pavimento pelvico. Usando la sfera pelvica quando ci muoviamo, i muscoli si contraggono involontariamente grazie alla vibrazione prodotta dalla sfera interna a forma di diamante. In questo modo, i muscoli lavorano per rafforzare il pavimento pelvico senza che voi

insegnare a tua figlia cos'è la coppetta mestruale

Perché dovresti insegnare a tua figlia cos’è la coppetta mestruale?

Insegnare a tua figlia cos’è la coppetta mestruale significa insegnarle che ci sono altre opzioni oltre agli assorbenti e ai tamponi. Significa anche darle l’opportunità di conoscere e rispettare il suo corpo sin da piccola. Mentre alcune delle nostre sostenitrici ci hanno detto che sarà la prima cosa che insegneranno alle figlie, altre sostengono che

fasi ciclo menstruale

Quali sono le fasi del ciclo mestruale?

Le fasi del ciclo mestruale sono 2: fase follicolare e fase luteale, a volte le mestruazioni e l’ovulazione sono considerate come fasi separate, ma entrambi i processi sono all’interno dei precedenti. Questi intervalli di tempo hanno le loro caratteristiche e ciò che il corpo della donna fa è prepararsi alla gravidanza. Se non c’è, allora

Usare una coppetta mestruale con uno IUD

Usare una coppetta mestruale con la spirale: è possibile?

Una domanda molto comune e diffusa tra le donne è se la coppetta mestruale possa essere utilizzata con la spirale. Ogni settimana riceviamo un’e-mail o una richiesta tramite i social network perché sembra che non sia del tutto chiaro se siano compatibili o meno. Sì, sono compatibili, ma devi tenere presente che prima di iniziare

Tu copa menstrual huele mal

La tua coppetta mestruale ha un cattivo odore: i 4 motivi principali

Se la tua coppetta mestruale ha un cattivo odore, c’è qualcosa che non va. Il sangue mestruale non ha odore e quello che associavi a un “odore mestruale” non era altro che le sostanze chimiche contenute nei tamponi e negli assorbenti che generano questo odore sgradevole a contatto con il sangue mestruale. Le coppette mestruali